Bullismo e cyberbullismo: ne parla la redazione "Fermi tutti" di RADIO INDIFESA(progetto di Alternanza Scuola Lavoro)

  • Stampa

Discriminazioni, aggressioni, insulti, umiliazioni, prevaricazione, soprusi, violenze fisiche e psicologiche, sono alcuni dei volti del fenomeno BULLISMO E CYBERBULLISMO, che tra gli adolescenti ha raggiunto degli aspetti a dir poco allarmanti.

Le vittime sono ragazzi e ragazze, la cui età tende ad abbassarsi sempre di più, senza far alcuna distinzione di genere. Vittime considerate outsider e reietti, perché ragazzi troppo timidi o fuori dagli schemi, perché eccentrici o semplicemente “diversi”, insomma fuori dalle dinamiche del gruppo o del branco. 

Questo è l’argomento protagonista della puntata di oggi che, la redazione “Fermi Tutti” di Bari affronta ed analizza provando anche ad avanzare delle soluzioni.

Viene inoltre intervistata la prof.ssa Tundo, responsabile del neonato Sportello Anti-Bullismo del Liceo “E. Fermi”, che informa i ragazzi del lavoro che svolge e delle modalità utilizzate, soffermandosi sull’utilità di questo servizio a disposizione di tutta la popolazione scolastica.